giovedì 18 maggio 2017 11:26

L´istanza di accertamento di conformità ex art. 36 d.P.R. 380/2001: gli effetti sull´ordinanza di demolizione

segnalazione del Prof. Avv. Enrico Michetti della sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI del 17.5.2017

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 17 maggio 2017 ha dato continuità all’indirizzo giurisprudenziale a mente del quale la proposizione d’istanza di accertamento di conformità, ai sensi dell’art. 36 del d.P.R. 380/2001, successivamente all’emissione dell’ordinanza di demolizione, lungi da determinare tout court l’illegittimità della sanzione adottata, incide unicamente sulla potestà del Comune di portare ad immediata esecuzione la sanzione (cfr. Consiglio di Stato, sez, IV, 19 febbraio 2008 n. 849). Per continuare la lettura vai alla sentenza.

«:::::::::GA:::::::::»
Potrebbe Interessarti Anche:
 
Spiacenti si è verificato un errore temporaneo durante la ricerca.
Riprova più tardi!!!
 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.